“Approdato in Calabria a bordo di navi mercantili fenicie, coltivato secondo antiche tradizioni magno-greche, baciato dal sole e lambito da fresche brezze marine, oggi il fico, dolce frutto sacro a Dioniso, sposa il carattere ruvido e deciso della grappa e diventa Siko

Grappa aromatizzata ai fichi

 

La grappa si presenta di colore giallo oro antico di ottima consistenza. Al naso è docile e voluttuoso con evidenti note di fichi essiccati, frutta secca, noci , miele di acacia, sfumature di spezie dolci. La bocca è calda, avvolgente, equilibrata. Ritornano i profumi di fichi secchi e datteri disidratati. La nota alcolica al naso è moderata e piacevole. L’alcol è presente ma ben mitigato da una buona acidità che rinfresca la bocca e la rende avvincente.

Prima ed unica grappa
aromatizzata ai fichi 

 

Bevanda alcolica a base di grappa e fichi “var. dottato” di Calabria. La bevanda, riesce a coniugare il sapore deciso della grappa al dolce aroma del fico. Si accompagna splendidamente a dolci e cioccolato, ma è ottima anche da affiancare a formaggi stagionati.

Regione Calabria

Affinamento Acciaio

Gradazione 40% Vol.

Temperatura 4-6 °C durante la stagione estiva, temperatura ambiente durante la stagione autunno-invernale

 

Formati disponibili 10 Cl – 50 Cl – 75 Cl

Scarica il pdf da inserire direttamente sul tuo menu:

DOWNLOAD

Il processo di produzione

Siko si ottiene amalgamando lentamente fichi e acquavite di vinaccia, estratta in gran parte da vitigni di nerello calabrese e lasciata maturare in tini d’acciaio per un periodo che varia da 90 a 180 giorni fino a raggiungere il grado di sapore, olfattivo e visivo desiderato.

Una volta raccolti e lasciati riposare per un breve periodo, si incorporano lentamente, nel corso di 30/40 giorni, alla grappa già matura, al fine di ottenere un estratto denso e omogeneo.

I fichi vengono accuratamente selezionati, privilegiando quelli prodotti nel mese di luglio. I giorni di raccolta si determinano sulla base di particolari condizioni climatiche, che tengono conto della temperatura e dell’umidità.

Il composto ricavato si dosa con ulteriore grappa fino a raggiungere un perfetto equilibrio di gusto e un’adeguata corposità. Il prodotto, infine, si lascia decantare alcuni giorni prima di procedere alla fase di imbottigliamento.

Scrivici per avere informazioni
o effettuare ordini